Biglie d'arte in vetro e biglie di cristallo di Boemia

Le nostre biglie d'arte sono fatte a mano da artigiani

Queste biglie d'arte sono oggetti unici, queste biglie provengono da tutto il mondo

Il mondo delle biglie è pieno di sorprese. Per esempio, sapevi che l'elemento base del vetro è... la sabbia! Eppure, a prima vista, nulla suggerisce una connessione tra questi due materiali. Il vetro delle nostre biglie è morbido nelle nostre mani, mentre la sabbia, per quanto fine, è decisamente granulosa. Anche le nostre biglie smerigliate (biglie con un rivestimento smerigliato) sono infinitamente più morbide al tatto di una manciata di sabbia. Questo ci porta a un altro paradosso: la "carta vetrata" è molto meno piacevole al tatto delle nostre biglie :) In realtà, queste ambiguità sono dovute al fatto che la parola "vetro" designa un numero molto grande di possibilità. La prima produzione naturale di vetro si trovava nel bacino orientale del Mediterraneo: era il risultato del calore intenso esercitato dal sole sulla sabbia. Le prime tracce di produzione umana di vetro si trovano in Mesopotamia, quasi 5.000 anni fa. Ma il vetro è stato trovato anche molto presto nella storia, fabbricato "naturalmente" durante le eruzioni dei vulcani. Sono i romani che sembrano essere stati i primi ad averlo utilizzato per la fabbricazione di finestre. Le biglie di vetro non sono fatte esclusivamente di sabbia fusa perché la silice della sabbia deve essere sottoposta a temperature molto elevate, circa 1750°C, il che complica la fabbricazione delle biglie. Per semplificare la fabbricazione delle biglie di vetro, è stato necessario aggiungere alla sabbia acqua contenente "agenti fondenti", come soda, potassa o calce, per abbassare precisamente la temperatura necessaria al processo di fusione. Il vetro è uno dei materiali più facilmente riciclabili perché fonde ad una temperatura ancora più bassa senza bisogno di aggiungere questi famosi fondenti. È aggiungendo piombo alla miscela che fondono che gli artigiani del vetro fanno le biglie di cristallo. I primi bicchieri di cristallo apparvero alla fine del XV secolo a Venezia. Ma gli artigiani vetrai veneziani furono alla fine superati nella loro arte dagli artigiani vetrai della Repubblica Ceca. Questi artigiani producono oggetti di cristallo boemo da oltre otto secoli! Oggi, il nostro sito vende marmi realizzati con il miglior cristallo del mondo. La qualità del vetro dei nostri marmi artistici è particolarmente dura e brillantemente intensa. I nostri marmi artistici artigianali sono casualmente chiamati "marmo di vetro di Boemia" o "marmo di cristallo di Boemia". Ma dietro questi due nomi ci sono marmi della stessa qualità perfetta. La collezione di marmi boemi comprende marmi con una bellissima iridescenza e altri marmi con una notevole brillantezza. I marmi artistici su questo sito sono disponibili in una varietà di dimensioni: dai marmi più piccoli ai marmi molto grandi. Le biglie più grandi sono collocate su basi in modo che rimangano al loro posto sui vostri tavoli o scaffali. Gli artigiani del vetro hanno anche realizzato delle esclusive biglie artistiche a fondo piatto per evitare l'uso di questa base stabilizzatrice. Queste biglie possono poi essere utilizzate come fermacarte: una splendida idea regalo per i genitori che saranno orgogliosi di mettere sulla scrivania al lavoro queste biglie di assoluta eleganza, offerte dal loro bambino.